PlasticRoad, dal riciclo delle bottiglie di plastica nascono le strade

PlasticRoad, un nuovo tipo di pavimentazione ecologica derivante dal riciclo delle bottiglie di plastica. Il progetto è stato reso noto da un’impresa di costruzioni del posto, la VolkerWessel che ha reso noto all’amministrazione della città che esiste un’alternativa all’asfalto con i relativi vantaggi, sia ambientali che economici.

Un’indea rivoluzionaria non solo per l’Olanda, ma per il mondo intero, consiste nell’installare moduli prefabbricati realizzati appunto grazie al riciclo delle bottiglie i plastica e altri rifiuti in PET. Il direttore della società, Rolf Mars ha spiegato: “La plastica ha molti vantaggi rispetto alle strutture stradali attuali, sia nella costruzione che nella manutenzione. E’ in grado di sopportare meglio le temperature estreme tra i -40° C e gli 80° C ed è molto più resistente agli attacchi chimici”. Infatti secondo i progettisti, la durata di vita media di una strada potrebbe essere in questo modo addirittura triplicata.

Altri vantaggi: le strade in plastica sono più leggere e quindi riducendo il carico sul terreno, in più, dto che sono vuote al loro interno, rendono più facile l’installazione di cavi e tubature delle utility sotto la superficie. I moduli possono essere precostruiti in fabbrica e trasportati dove necessario, diminuendo le operazioni sul posto, la tempistica e la necessità di manutenzione. Jaap Peters, del consiglio cittadino, ha dichiarato: “Siamo molto positivi nei confronti dei futuri sviluppi di PlasticRoad. Rotterdam è una città aperta alla sperimentazione e agli adattamenti innovativi. Abbiamo un ‘laboratorio stradale‘ disponibile in cui le innovazioni di questo tipo possono essere testate”. Il prossimo passo sarà quello di costruire e testare in un laboratorio la PlasticRoad per assicurarsi che sia sicura in condizioni di pioggia o neve. “Siamo alla ricerca di partner che desiderino collaborare sul progetto pilota e di produttori nel settore delle materie plastiche”.
Fonte Rinnovabili.it

 
Condividi questo articolo: 


Altre Notizie