E’ morta Bel, la più vecchia orsa d’Europa

Il parco faunistico di Spormaggiore ha perso la più storica delle sue attrazioni: venerdì 7 agosto 2015 è morta l’orsa Bel, che con i suoi 49 anni di età era considerata l’orsa più vecchia d’Europa. L’orsa era ospitata da vent’anni.

“Era un’orsa mansueta che non ha mai dato nessun problema al personale del parco e non ha mai mostrato segni di aggressività o violenza”, sottolinea il presidente del Parco faunistico di Spormaggiore, Andrea Marcolla. Bel verrà ora imbalsamata e non è escluso che possa essere ospitata all’ingresso del Museo delle scienze (Muse) di Trento.

Testimone di un’epoca in cui gli orsi nella nostra zona esistevano solo in cattività e quindi destinata per decenni a soddisfare la curiosità di generazioni di ragazzini. Il parco faunistico di Spormaggiore era nato con lei, e quasi si potrebbe dire per lei. Quando dopo decenni di vita in gabbia al parco di Sardagna, si era pensato di darle una vita più simile a quella dei suoi simili in libertà, creando quel grande recinto che sarebbe diventato la sua casa. Lì è stata poi raggiunta da altre due orse molto più giovani, Cora e Cleo, entrambe di 19 anni, in arrivo da San Romedio. Ma non ha mai deposto lo scettro: fino a poche settimane fa era lei a ricoprire il ruolo di animale dominante, esprimendo la sua supremazia sia nelle scelte territoriali che sul cibo.

Poi, qualche settimana fa, ha iniziato a manifestare difficoltà sempre più evidenti. Fino a mettersi immobile in un angolo del recinto, lo stesso dove pochi giorni dopo sarebbe morta. Inutili gli sforzi dei veterinari: 49 anni sono una età eccezionale per un orso, anche in cattività. Più del doppio della vita media in natura. Nello stesso parco in questi giorni sono morti anche due dei tre lupacchiotti dati alla luce da una delle due lupe ospiti della struttura. Si è salvato solo il maschietto, che sembra anzi in ottima salute. Pur non essendoci certezze, sembra che i due cuccioli siano stati uccisi dalla madre. Cosa tutt’altro che rara per i lupi in cattività.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie