In Nuova Zelanda nasce il santuario marino tra i più grandi del pianeta

Nasce in Nuova Zelanda uno dei più grandi santuari marini del pianeta. La riserva,  si estende per 620mila chilometri quadrati nell’Oceano Pacifico, intorno alle isole Kermadec, 1.000 chilometri a nord-est della Nuova Zelanda e tra gli habitat marini geologicamente più diversificati, ad annuciarlo il primo ministro John Key.

“Il Santuario – ha spiegato Key all’Assemblea generale delle Nazioni Unite – sarà una delle zone protette più grandi e più importanti del mondo, e preserverà habitat importanti per uccelli marini, balene e delfini, tartarughe in via di estinzione e migliaia di specie di pesci e altre forme di vita marina”. La riserva, che copre un’area grande il doppio dell’intera Nuova Zelanda, comprende la più profonda fossa oceanica del sud del mondo, e più di 30 vulcani sottomarini.

L’area, in cui sarà proibita la pesca, l’esplorazione e l’estrazione minerarie, comprende uno degli habitat marini geologicamente più diversificati e un terreno di riproduzione e di alimentazione per una varietà di mammiferi marini, pesci e invertebrati, tra cui delfini, tartarughe e coralli, oltre a 6 milioni di uccelli marini di 39 specie. Ospita inoltre la più lunga catena di vulcani sommersi al mondo, 30 in tutto, e la seconda fossa oceanica più profonda al mondo, con una profondità di 10 mila metri.

“Sappiamo che la creazione di questo santuario marino – ha detto per l’organizzazione Bronwen Golder – salvaguarderà habitat rari e specie a rischio mantenendo in buona salute per gli ecosistemi in tutto il Pacifico meridionale”. Secondo le stime, ben 35 specie di balene e delfini migrano stagionalmente attraverso le acque dell’area che offre anche un habitat prezioso per tartarughe embricata, liuto e tartarughe marine verdi oltre ad accogliere decine di specie di uccelli marini che vanno dai piccoli uccelli delle tempeste ai grandi albatros.

Il Santuario dell’Oceano Kermadec farà parte di una rete globale di riserve marine che insieme coprono 3,5 milioni di chilometri quadrati dell’Oceano Pacifico.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie