Lipu Camp-Natural leaders: l’iniziativa presso l’oasi Lipu di Cesano Maderno da oggi al 4 settembre

Aiutare lo scambio di opinioni insieme alle esperienze dei partecipanti, al fine di rendere i quattro giorni del campus una fase di conoscenza tra volontari per analizzare argomenti e quelle attività che i giovani volontari della Lipu metteranno in pratica nelle sedi del loro territorio. Ma ci saranno anche momenti nei quali i volontari offriranno all’Associazione, proposte e idee. Sono questi i contenuti della terza edizione di “LIPU CAMP-NATURAL LEADERS” l’iniziativa dedicata ai giovani volontari (età 15-30 anni) della Lipu.

Protagonista dell’edizione di quest’anno della manifestazione è lo Storytelling , vale a dire il raccontare storie per mandare un messaggio. Inoltre, i volontari racconteranno le loro esperienze tramite video, foto, piuttosto che fumetti e rappresentazioni teatrali. Dopo la riserva del Chiarone-Oasi Lipu Massaciuccoli nel 2013 e 2014, quest’anno è il turno dell’Oasi Lipu Cesano Maderno, in provincia di Monza Brianza, che la Lipu gestisce in collaborazione e in convenzione col Comune di Cesano Maderno e il Parco regionale delle Groane ad accogliere l’evento.

Questi quattro giorni saranno animati dalla compagnia teatrale (Coltelleria Einstain di Alessandria, che già collabora con la Lipu per trasmettere l’amore per gli uccelli attraverso il teatro) oltre il fumettista Federico Appel.

Il 3 settembre, nell’Oasi, ci sarà anche il momento dell’aperitivo per l’intera cittadinanza finalizzato a conoscere i giovani Lipu, le loro idee e i loro piani per un mondo più “green”. In quella circostanza sarà liberato un animale selvatico curato presso il Centro di recupero fauna selvatica Lipu La Fagiana. Un progetto di grande valore, così definisce Lipu Camp Fulvio Mamone Capria, presidente Lipu-BirdLife Italia, presente oggi all’iniziativa. “Che sa coniugare – prosegue Mamone Capria – il consueto approccio emozionale della Lipu con le novità del mondo d’oggi, in particolare le nuove tecnologie legate al web. I giovani volontari sono il fulcro della nostra associazione e incontrarli per scambiarsi pareri, idee e insegnamenti è un vero piacere.”

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie