Migranti, Google scende in campo a favore dei rifugiati

“Aiuta rifugiati e migranti con una donazione. Noi contribuiremo raddoppiandola”.  Dopo l’annuncio la scorsa settimana di una donazione di 1 milione di euro (circa 1,1 milioni di dollari) a favore delle organizzazioni che offrono aiuti umanitari in prima linea a rifugiati e migranti in tutto il mondo, Big G oggi invita a unirsi a lui “e a fare la vostra donazione”.

“Per raddoppiare l’impatto del vostro contributo, faremo a nostra volta donazioni pari alle vostre per i primi 5 milioni di euro (circa 5,5 milioni di dollari) che verranno donati a livello mondiale, fino a raccogliere insieme 10 milioni di euro (circa 11 milioni di dollari) da destinare agli aiuti umanitari” annuncia Google che ha aperto la sottoscrizione anche in Italia.

“La vostra donazione -informa il motore di ricerca- verrà devoluta a quattro organizzazioni no profit impegnate nell’aiuto di rifugiati e migranti: Medici senza frontiere, International Rescue Committee, Save the Children e l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati”. Questi enti, conclude, “si stanno mobilitando per fornire i primi soccorsi, come riparo, cibo, acqua e cure mediche, e per tutelare la sicurezza e i diritti delle persone bisognose”.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie