Il Grana Padano DOP combatte il colesterolo alto e ipertensione arteriosa

Tutti conoscono l’importanza nutrizionale del latte nell’alimentazione umana. Non tutti però sanno che il Grana Padano DOP ha la capacità di combattere il colesterolo alto ed è un ottimo aiutante per tutti coloro che hanno intenzione di dimagrire. Secondo le ultime notizie, a rivelarlo è uno studio fatto da alcuni ricercatori. Questo alimento è tra i più conosciuti in tutta Italia. E’ molto apprezzato in tutto il mondo e, alcune ricerche, dimostrano che porta anche diversi benefici al nostro organismo.

Il Parmigiano Grana Padano Dop offre anche aiuto a chi ha problemi di ipertensione arteriosa. La ricerca che conferma questa teoria è stata effettuata dal Centro ricerche alimentari e nutrizione. Tali studi hanno dimostrato che questo formaggio contiene pochi milligrammi di colesterolo. Infatti, è emerso che in 30 g si trovano solo 32 mg di grassi. Proprio per tale motivo, è diventato uno degli alimenti favoriti per le diete. Allo stesso tempo aiuta anche a mantenere la pressione bassa e a diminuire il colesterolo.

Il Grana Padano DOP è meno grasso del latte intero con cui è fatto perché viene parzialmente decremato per affioramento durante la lavorazione e quindi i grassi si riducono in media a 28 g su 100 di formaggio: i grassi saturi sono circa il 68% e il 32% sono insaturi, di cui il 28% monoinsaturi e il 4% polinsaturi che unitamente all’11% di acidi grassi saturi a corta catena rappresentano i grassi detti anche “grassi buoni”.

I dati INRAN indicano che una porzione di 50 g di Grana Padano apporta 196 kcal e 54,5 mg di colesterolo, valore rispettabile considerando che la S.I.S.A. (Società Italiana Scienza Alimentazione) ha determinato che il colesterolo massimo che può essere assunto giornalmente in una dieta di 1600 kcal è di 201 mg. Nel menu settimanale della Dieta del Grana Padano l’apporto medio giornaliero di colesterolo è sotto la soglia massima consentita.

Le vitamine contenute nel latte e concentrate nel Grana Padano DOP sono molto importanti per la corretta alimentazione, come quelle del gruppo B. 50 grammi di formaggio apportano il 63% del fabbisogno giornaliero di B12 per un adulto, vitamina fondamentale per il buon funzionamento del sistema nervoso e la maturazione dei globuli rossi. La vitamina A contenuta in 50 grammi di Grana Padano DOP soddisfa il 19% del fabbisogno giornaliero di una donna adulta e il 16% di un uomo, un contributo importante per favorire una buona funzione visiva e antinfiammatoria essendo la A un potente antiossidante.

 
Condividi questo articolo: 


Altre Notizie