Biochetasi ritirato dalle farmacie, ecco il numero dei lotti

La Società Alfasigma, ha comunicato il ritiro volontario dal mercato, di alcuni lotti della specialità medicinale BIOCHETASI. Il richiamo volontario precauzionale dei lotti fabbricati controllati e rilasciati nella propria officina sita in Pomezia Km. 30,400 si è reso necessario, a seguito di un problema di qualità.

Nello specifico si tratta dei lotti N. Confezioni Scadenza PP161318 7681 Novembre 2019 e PP161319 7707 Novembre 2019 del medicinale BIOCHETASI*OS GRAT EFF 20BUST – AIC 015784034. Il Biochetasi è un farmaco indicato per problemi gastrici.

Sempre più persone infatti, a causa di vari fattori come alimentazione sregolata, stress, cure farmacologiche prolungate, assunzione di alimenti e bevande che causano un alto livello di acidità, soffrono di disturbi gastrici. Il Biochetasi è indicato in alcune situazioni particolari, come le nausee mattutine della gravidanza che possono richiedere la necessità di un supporto farmacologico che aiuti a superare con serenità questo periodo delicato.

Biochetasi è un farmaco che si utilizza per combattere: l’iperacidità; la nausea; il vomito;e difficoltà digestive. Si tratta di un farmaco da banco di comune utilizzo che agisce rapidamente ed è molto ben tollerato anche dalle donne in gravidanza e dai bambini. si assume per brevi periodi di tempo: se i disturbi gastrici persistono infatti, occorre rivolgersi al medico per un’indagine più approfondita sull’origine del disturbo.

 
Condividi questo articolo: 




Altre Notizie