Frammenti metallici in Strudel di mele e altri prodotti di pasticceria, Ministero della salute lancia l’allarme

Il Ministero della salute ha diffuso due avvisi di richiamo delle “Tortina alla ricotta, Tortina al cioccolato, Tortina alla ricotta e fragola, Tortina al limone, Tortine alle mele de Sutirolo, Trancetto ai lamponi, Trancio alla ricotta, Trancio alla ricotta e fragola, Trancio ai frutti di bosco, Trancio ai lamponi, Strudel di mele con pasta frolla, Trancio alla frutta “Fantasia”, Torta ai lamponi, Torta ai frutti di bosco, Snack di Strudel alla pasta, Trancetti alla ricotta, Trancetti al lampone, Gran tris tiramisu, ricotta, sacher, Trancetti al lampone e Gran tris frutta” la possibile presenza di frammenti metallici.

I prodotti interessati sono stati venduti in confezioni diverse come le etichette che riportano diverse data di scadenza. Tutte i prodotti di pasticceria richiamati sono prodotti da Stabinger nello stabilimento di via Anderter 11 a Sesto, in provincia di Bolzano. La problematica riscontrata, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, sarebbe stata causata da possibile presenza di prodotti metallici all’interno dei dolci per via dell’utilizzo di alcuni grassi vegetali utilizzati nella produzione dei prodotti.

Lo stesso produttore ha invitato i consumatori a non mangiare in alcun modo i prodotti interessati e di portarli al punto vendita dove sono stati acquistati per ottenere il rimborso. Con due note il Ministero della salute ha evidenziato sul sito nella pagina dedicata alle allerte alimentari nella sezione “Avvisi di sicurezza”, tutti i prodotti richiamati..

 
Condividi questo articolo: 




Altre Notizie