Contro l’intestino pigro? un mango al giorno

Fresco, gustoso e nutriente, ma anche curativo. Il mango è un frutto provvidenziale, aiuta contro la stitichezza. Questo frutto contiene una combinazione di polifenoli e fibre che risulta più efficace di supplementi di fibre nell’alleviare questo disturbo. Lo rileva uno studio pilota condotto dalla Texas A & M University, pubblicato su Molecular Nutrition and Food Research. “I supplementi di fibre e lassativi possono essere di aiuto nel trattamento della stitichezza- evidenzia Susanne U.

Mertens-Talcott, una delle autrici dello studio- ma potrebbero non affrontare completamente tutti i sintomi, come l’infiammazione intestinale.” Per lo studio di quattro settimane, 36 uomini e donne adulti con stitichezza cronica sono stati divisi in maniera casuale in due gruppi: il primo ha mangiato circa 300 grammi di mango al giorno (equivalenti a circa un frutto al giorno) mentre il gruppo di fibre ha consumato la quantità equivalente di integratori di fibre (1 cucchiaino o 5 grammi di integratore alimentare di fibra di psillio). La gravità della costipazione è stata misurata all’inizio della ricerca e alla fine, dopo quattro settimane.

È emerso che entrambi i gruppi mostravano miglioramenti, ma il mango risultava più efficace nel ridurre i sintomi e lo stato del disturbo rispetto alla sola fibra. Con questo frutto vi è stato anche un aumento dei livelli di acidi grassi a catena corta, che indicano il miglioramento della composizione microbica intestinale. Il consumo di mango ha anche contribuito a ridurre alcuni biomarker di infiammazione intestinale. I ricercatori concludono che sono necessarie ulteriori ricerche per determinare il meccanismo d’azione coinvolto nell’effetto protettivo del mango rispetto alla stitichezza. Lo studio è stata sostenuto in parte dai fondi del National Mango Board, un’organizzazione di promozione e ricerca negli Usa.

Aiuta la digestione: il mango contiene enzimi digestivi che aiutano a scomporre le proteine ​​e aiutano la digestione. Utile anche per combattere l’acidità e cattiva digestione a causa di un enzima presente nel frutto che calma lo stomaco. A causa delle elevate quantità di fibre si trovano in mango, può essere un utile per mantenere te regolare, contribuendo in tal modo o prevenire la stipsi. In India, un decotto di buccia di mango viene dato alle persone con infiammazione delle mucose dello stomaco. Mangiare una o due mango piccolo tender in cui il seme non è completamente formato con sale e miele è risultato essere molto efficace medicina per la diarrea estiva, dissenteria, emorroidi, nausee mattutine, cronica dispepsia, indigestione e la stitichezza.

Benefici per la pelle: il mango è efficace nell’alleviare i pori ostruiti della pelle. Ciò significa che le persone che soffrono di acne, che è causato da pori ostruiti, potranno beneficiare dal fatto di assumere mango. È sufficiente rimuovere la polpa di mango e applicarlo sulla pelle per circa 10 minuti prima del lavaggio esso. Mangiare mango con regolarità può redere la pelle morbida e luminosa.

Aiuto nel diabete: il mango contribuisce a normalizzare i livelli di insulina nel sangue. Far bollire alcune foglie di mango pochi in acqua e lasciarlo saturare tutta la notte. Consumare il decotto filtrato al mattino come cura domestica per il diabete. L’indice glicemico di mango è bassa, compresa tra 41-60. Quindi, il mango non ha alcun effetto significativo aumento nei livelli ematici di zucchero.

Benefici per l’anemia: il mango è benefico per le donne in gravidanza e per le persone che soffrono di anemia a causa del loro contenuto di ferro. Inoltre, la vitamina C nella mango aumenta l’assorbimento del ferro dagli alimenti vegetali come il riso. Generalmente le donne dopo la menopausa diventano deboli e dovrebbero prendere mango e altri frutti ricchi di ferro.

Contro l’aumento di peso: il mango può essere utile per coloro che desiderano un aumento di peso. A 100 grammi di mango corrispondono circa 75 calorie. Inoltre, manghi allo stato naturale contengono amido che vengono convertiti in zuccheri come frutta matura. Il mango maturo e dolce, se consumato con il latte (ricco di proteine) può essere molto utile in aumento di peso.

Il mango può essere mangiato sia crudo e oppure già maturo. Il mango è una buona fonte di vitamine e minerali essenziali per il corpo umano. Mantenete sempre il mango nella vostra dieta quotidiana in quanto questo può avvantaggiare la vostra salute più di quanto voi utilizzate abitualmente una dieta di alimenti non contententi fibre.

 
Condividi questo articolo: 


Altre Notizie