Costa, se ogni italiano raccoglie un pezzo di plastica, avremo 60 milioni di rifiuti in meno

7

“Adesso che comincia l’estate, che si va in spiaggia, si va in montagna, ogni italiano, ogni persona che si trova nel nostro bellissimo paese, raccolga qualche pezzo di plastica che qualche scellerato ha gettato, e lo metta nella differenziata. Ripuliamo il mondo assieme, proviamoci fino in fondo. Perché 60 milioni di italiani, sono 60 milioni di pezzi di plastica in meno”. Lo ha detto in ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, in una diretta Facebook.

“Noi su questo ci siamo e vogliamo esserci – ha detto ancora il ministro – e vedrete i primi atti che andranno in questa direzione”.

Nella diretta Facebook, Costa ha ribadito : “E’ stata una settimana piena di emozioni, la mia prima settimana da ministro dell’Ambiente. Che tra l’altro ha compreso proprio la giornata mondiale dell’Ambiente e, oggi, quella degli Oceani. Siamo già partiti a pieno ritmo e siamo operativi: stiamo preparando un intervento normativo sulla Terra dei Fuochi, e su tutte le Terre dei Fuochi in Italia, e abbiamo lanciato il progetto “Plastic Free” per rendere il ministero dell’Ambiente libero dalla plastica.

In questi giorni di gite al mare o in montagna, raccogliete i rifiuti di plastica lasciati in giro: se lo facessimo tutti, in un giorno avremmo 60 milioni di rifiuti di plastica in meno dispersi nell’ambiente!”