Presenza di glutine in patate “Cipster Saiva”, Auchan e Simply ritirano dal commercio

Auchan e Simply hanno pubblicato sui loro siti un avviso con cui comunicano il ritiro dai suoi scaffali delle confezioni di sfogliatine di patate fritte “CIPSTER ASTUCCIO SAIWA” perché hanno riscontrato la presenza indesiderata di glutine. I prodotti sono generalmente sottoposti a un rigido controllo a tutti i livelli della produzione e per tale ragione durante un’ispezione tra gli ingredienti di questo prodotto, sono state trovate sostanze contenenti glutine, eppure sulla confezione appare la dicitura “senza glutine”.

Considerato l’elevato rischio per un consumatore allergico o intollerante al glutine. Il prodotto può essere consumato in tutta tranquillità dai clienti non intolleranti al glutine. Auchan e Simply si scusano del disagio arrecato. Per una persona fortemente intollerante al glutine è preferibile affidarsi per l’acquisto dei propri prodotti gluten-free, ad aziende certificate per avere garanzia che il prodotto non solo è senza glutine, ma è stato realizzato in conformità alle specifiche normative e sono stati presi in considerazione durante il processo produttivo, tutti i possibili rischi associati a questi alimenti, compresa la cross-contamination (contaminazione crociata).

Questo tipo di contaminazione può avvenire in qualunque fase del processo dalla raccolta dei cereali, tramite l’utilizzo di una trebbiatrice per più coltivazioni, alla preparazione sulle stesse superfici o alla cottura nello stesso forno.

Il glutine essendo presente nelle farine, può facilmente migrare. La necessità quindi è garantire che il processo di produzione di alimenti senza glutine sia perfettamente controllato e che sia possibile evitare in qualunque fase, una contaminazione tra prodotti standard e senza glutine. Questo non deve però essere un modo per allarmare eccessivamente i consumatori: l’inalazione o il contatto tramite l’epidermide di glutine e prodotti da esso costituiti non ha conseguenze per un celiaco.

 
Condividi questo articolo: 


Altre Notizie