I benefici dell’Aloe Vera durante la stagione estiva

L’acqua è impiegata in moltissime funzioni vitali del nostro organismo: all’acqua è affidato il trasporto dei nutrienti alle cellule di tutto il corpo, favorisce all’eliminazione delle tossine, contribuisce al mantenimento delle normali funzioni interne dell’organismo, comprese quelle cognitive – anche il nostro cervello, come gran parte del nostro organismo, è composto di acqua: mantenere il corpo idratato aiuta anche le cellule nervose.

Attraverso l’acqua ossigeniamo anche ossa, muscoli e tessuti. In ultimo, ma non meno importante, l’acqua, ha un ruolo essenziale anche nel garantire il benessere esteriore, in primis per la salute e la bellezza della pelle, il nostro organo più esteso, rendendola più elastica. L’acqua, infatti, è presente in tutto lo spessore della pelle: dal derma, dove costituisce la sostanza fondamentale, fino all’epidermide, lo strato più esterno, dove forma il film idrolipidico che la protegge dagli agenti esterni.

“La pelle è fra gli organi più sensibili e allo stesso tempo più resistenti del nostro corpo, con moltissime funzioni – spiega il Prof. Maurizio Fraticelli, specialista in Dermatologia e Chirurgia Estetica –. In primo luogo, ci protegge dalla disidratazione, permette l’assorbimento dell’ossigeno e l’eliminazione di prodotti di rifiuto dell’organismo. Non solo, costituendo la zona di scambio con l’esterno, funziona da termoregolatore, mantenendo il corpo ad una temperatura adeguata. Ma soprattutto la cute è un “organo-spia”, in grado di riflettere le condizioni di salute o non-salute del nostro organismo, in quanto non solo subisce l’influenza dell’ambiente esterno, ma anche degli organi interni con cui è in stretto contatto”.

Mantenere il corpo idratato, all’interno e all’esterno, è la chiave per apparire e, soprattutto, sentirsi bene. Un corpo idratato è, insomma, un corpo in salute. E tuttavia, pur essendo così importante, l’acqua non viene prodotta dal nostro organismo. Ecco perché è fondamentale assumerne ogni giorno, anche attraverso un’attenta alimentazione, una quantità non inferiore ai 2 litri. Inoltre, con l’arrivo dell’estate, l’esposizione solare e l’azione della salsedine al mare, il rischio di disidratazione, cioè proprio la perdita di acqua dalla pelle, aumenta notevolmente.

“Affinché il nostro corpo mantenga livelli adeguati di liquidi, abbiamo bisogno di idratarlo ad intervalli regolari durante il giorno e abbiamo anche bisogno di monitorare e variare i nostri livelli di idratazione a seconda della nostra fascia di età, sesso, attività fisica e condizioni climatiche in cui viviamo – continua il Professor Fraticelli –. Nonostante queste osservazioni, dagli studi emerge che fino al 35% degli europei non consuma abbastanza acqua. Come raccomandazione generale avanzata dalla comunità scientifica in Europa, le donne dovrebbero consumare 2 litri di acqua al giorno, mentre gli uomini dovrebbero mirare a 2,5 litri per rimanere idratati e godere appieno dei benefici per la salute.

La raccomandazione scientifica è che il 70-80% dell’assunzione di liquidi dovrebbe provenire dall’acqua stessa, mentre il restante (20-30%) dovrebbe provenire dal cibo. Buone fonti di cibo per l’idratazione includono latte, frutta fresca e verdura, a condizione che non abbiano un alto contenuto calorico e di zucchero. Anche i tè e tisane possono essere un’utile fonte di idratazione.

Per prendersi cura della nostra salute, Herbalife, azienda leader nel campo dell’alimentazione e del benessere, grazie all’impiego di prodotti di qualità e un impegno costante nella ricerca, è in grado di coprire queste esigenze a 360°, occupandosi di Nutrizione Interna e Nutrizione Esterna (outer and inner hydratation).

Per la nutrizione Interna, Herbalife offre, infatti, una varietà di integratori aliementari che possono aiutare a mantenere un livello di idratazione costante: Aloe Concentrato alle Erbe, Aloe Max e Infuso a base di Erbe.

Aloe Concentrato alle Erbe, può essere diluito in acqua per ottenere una deliziosa bevanda ipocalorica che ti aiuti a mantenerti idratato. Contiene il 40% di succo di aloe vera, ricavato direttamente dalla foglia di aloe. È disponibile nel gusto originale, con una nota di limone, o al gusto Mango, senza zuccheri o aromi artificiali aggiunti.

Aloe Max, che gode della certificazione IASC (International Aloe Science Council), è un integratore alimentare rinfrescante, senza calorie e senza dolcificanti e coloranti artificiali, con il 97% di puro succo di Aloe Vera da foglia intera.

La gamma si completa con l’Infuso a base di erbe. Miscela di orange pekoe (varietà di tè nero tradizionale) e tè verde, con estratti di fiori di malva, ibisco e semi di cardamomo, questa bevanda Herbalife contribuisce al consumo giornaliero di acqua, ottima da gustare sia fredda che calda. Inoltre, la lavorazione ad acqua con cui viene ottenuto l’estratto di tè verde Herbalife mantenere inalterate tutte le sostanze benefiche contenute. Disponibile in due formati, da 100 g – nel gusto naturale – e da 50 g, fornisce circa 85 mg di caffeina per porzione.

Per la Nutrizione Esterna, Herbalife ha creato Herbal Aloe, una linea di sei prodotti ricchi d’ingredienti di origine vegetale ideati per proteggere, nutrire e donare luminosità a pelle e capelli, a base di Aloe Vera.

I prodotti, studiati per donare nutrizione e idratazione, sono privi di solfati e parabeni, tinte o coloranti aggiunti non sono testati su animali. Si prendono cura dell’idratazione della pelle e dei capelli grazie a un mix di ingredienti di origine vegetale che contano, oltre all’Aloe Vera, ideale per idratare e donare luminosità alla pelle, anche burro di Karité africano, ideale per migliorare l’elasticità e la capacità della pelle di trattenere le sostanze idratanti. E ancora, l’olio d’oliva che nutre, idrata e protegge anche grazie al suo alto contenuto di vitamine ad azione antiossidante, ricostituendo inoltre il film idrolipidico cutaneo deputato oltre che alla già citata idratazione anche alla difesa della pelle.

 
Condividi questo articolo: 


Altre Notizie