Arriva Mobot, il carrello per la spesa robotico

Il Festival Internazionale della Robotica arriva a Peccioli, dove  oggi sabato 29 settembre  ha debutto il prototipo di “MoBot”, acronimo di “Mobile Robot”, sistema robotico realizzato da Mediate, azienda spinoff dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna, pensato per il trasporto delle merci fra il parcheggio e le abitazioni del centro storico (chiuso al traffico privato), in grado di muoversi in maniera autonoma e di recapitare a domicilio la spesa, i farmaci o altre tipologie di merci.

Le potenzialità di “MoBot” sono numerose e possono adattarsi non soltanto alle esigenze dei cittadini (basta pensare alla fatica evitata per portare le confezioni di acqua minerale dal parcheggio al centro storico di Peccioli) ma anche dei commercianti, per la movimentazione delle merci. “MoBot” sarà sperimentato nel borgo di Peccioli entrando in servizio nei prossimi mesi, secondo le prime previsioni già entro la fine del 2018.

Uniamo – ha detto il sindaco di Peccioli, Renzo Macelloni – innovazione sociale alla tecnologie che ci aiuteranno a evitare lo spopolamento del centro storico, per aumentarne la vivibilità. Il progetto una volta concluso resterà di proprietà del Comune”.

 
Condividi questo articolo: 


Altre Notizie