Festivalmeteorologia, torna la quarta edizione a Rovereto dal 16 al 18 novembre

4

E’ dedicata all’importanza della meteorologia e al suo ruolo in ogni campo della società, la quarta edizione del Festivalmeteorologia che si terrà dal 16 al 18 novembre a Rovereto. Un tema più che mai attuale, dopo gli ultimi eventi climatici di questi giorni che hanno determinato distruzione e vittime nel Bel Paese, da Nord a Sud. “A chi serve la meteorologia?”, è questa la domanda sulla quale verterà la manifestazione promossa da Università di Trento e Comune di Rovereto, insieme a Trentino Sviluppo e Fondazione Museo Civico di Rovereto.

Ed è fondamentale una corretta comunicazione degli eventi meteorologici per farsi trovare preparati. A tal proposito, durante la tre giorni, dell’evento ci saranno incontri e conferenze riguardo al tema delle diverse applicazioni della meteorologia nei vari comparti le cui attività sono interessate e condizionate dal tempo atmosferico e alle diverse professionalità che stanno emergendo grazie ai recenti sviluppi tecnologici in meteorologia. Ma non è tutto, poiché sarà dato ampio spazio anche attività didattiche e ludiche, laboratori, mostre e concorsi, oltre ad aree espositive dedicate a enti, aziende e associazioni.

Il Festivalmeteorologia riunirà gli operatori dei servizi meteorologici, istituzionali e privati, i professionisti e le aziende del settore, i ricercatori, gli appassionati di meteorologia, le scuole e il grande pubblico. Al centro degli incontri sarà la questione della prevenzione,  della protezione dei cittadini dagli eventi meteo estremi. Tra i protagonisti il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli e Anna Ghelli, dell’European Centre for Medium-Range Weather Forecasts (ECMWF). Per ulteriori info. https://event.unitn.it/festivalmeteorologia2018/