World Forum on Urban Forests a Mantova dal 28 novembre al 1 dicembre

Rendere le nostre città più verdi: più inclusive, più sicure e più ricche, focalizzandosi sulla forestazione urbana. E’ questo il concetto che ispira il primo World Forum on Urban Forests. L’evento si terrà a Mantova dal 28 novembre al 1 dicembre.

Al Forum parteciperanno oltre 400 esperti che arriveranno da oltre 50 Paesi da tutto il pianeta per una discussione sull’importanza dell’integrazione tra le infrastrutture verdi e quelle grigie cittadine. Ma di cosa si parlerà nello specifico durante questi quattro giorni?

Saranno spiegati i benefici dati alla popolazione dalle foreste urbane sia riguardo alla crescita economica sostenibile, sia per la conservazione ambientale, sia per la coesione sociale con il coinvolgimento della cittadinanza. Si daranno esempi di pianificazione, progettazione e gestione del verde urbano positivi che altre città nel mondo hanno già attuato.

Il 75% delle risorse naturali è consumato dalle città che occupano solo il 3% della superficie del pianeta e se si pensa che sempre più persone vivono nelle città e questo trend è destinato a continuare fino a quando entro il 2050 il 70% della popolazione globale abiterà nelle aree metropolitane del mondo, l’urbanizzazione verde rappresenta una risposta concreta per uno sviluppo resiliente ed equo delle città, capace di far fronte, attraverso modelli sostenibili di crescita urbana, l’inquinamento, la povertà, l’insicurezza alimentare e il degrado delle risorse naturali causati dall’aumento della densità della popolazione cittadina.

L’evento, presentato oggi a Palazzo Marino, è promosso dalla FAO, organizzato dal Comune di Mantova, dal Politecnico di Milano e da SISEF, curato da un comitato scientifico internazionale di esperti diretto dall’architetto e urbanista Stefano Boeri e da Cecil Konijnendijk professore della University of British Columbia. Durante le giornate del Forum si terranno conferenze, dibattiti, riunioni, discussioni tematiche in tre macro aree: passato, presente e futuro, inoltre Mantova coinvolgerà la cittadinanza con iniziative aperte a tutti, quali convegni, concerti mostre e proiezioni, per la sensibilizzazione sull’importanza delle foreste urbane. Per informazioni e prenotazioni su: www.wfuf2018.com

 
Condividi questo articolo: 


Altre Notizie