Dieta mediterranea, la migliore al mondo anche per il 2019

La dieta mediterranea la migliore al mondo è la migliore al mondo. Medici  e nutrizionisti americani hanno scelto la dieta mediterranea come la  migliore per il 2019. La valutazione è stata pubblicata nella rivista U.S. News & World Report.

La dieta mediterranea infatti combina nella giusta maniera i carboidrati, le proteine, i grassi, le vitamine e i sali minerali. Essa presuppone che vengano consumati nella giusta quantità: pasta, pane, carne, pesce, frutta e verdura fresche e il tutto sapientemente condito da olio extra vergine di oliva.

In tale regime alimentare, il sale deve essere in quantità molto misurata, invece è gradito un bicchiere di vino che stimola la produzione di succhi gastrici e quindi la digestione.

I grassi saturi andrebbero ridotti, quindi burro, strutto, così anche si consiglia l’eliminazione di prodotti con i conservanti o coloranti, a favore di prodotti freschi. Alla carne rossa alternare il pesce o carne di pollo, tacchino e coniglio.

Il segreto dell‘alimentazione mediterranea è che essa contempla tutti gli alimenti allo stesso modo, non si prefigge di fissarsi su un unico modo di cucinare e mangiare una pietanza.

La varietà comunque va di pari passo alla qualità dei prodotti, i quali dovrebbero essere il frutto di coltivazioni quanto più possibili naturali, in quanto in realtà coadiuvate dalla ricchezza propria della terra e dalla tipicità del clima.

Sole durante i periodi caldi, inverni miti e autunni o primavere abbastanza piovose, permettono di ottenere delle colture che non necessitano di grandi surrogati per la crescita e lo sviluppo delle piante.

L’arte della cucina mediterranea poi ha fatto e sta facendo il resto, per renderla al top tra le migliori offerte culinarie al mondo.

Oltre ad appagare il palato dei golosi, un’alimentazione come quella mediterranea è in grado di ridurre del 75% il rischio di malattie cardiovascolari in soggetti che abbiano superato i 50 anni di età.

Condividi questo articolo: