Fulmine uccide 6 persone della stessa famiglia

Un intero nucleo familiare tra cui un bambino di tre anni, è state ucciso da un fulmine.

Un grave episodio dovuto al maltempo è accaduto sabato nel villaggio di Bakaro, nel Madagascar centrale. Durante un fortissimo temporale un fulmine ha colpito 25 persone che si erano rifugiate in un chiosco mentre lavoravano nelle loro risaie.

Sei di esse sono purtroppo morte: si tratta di persone della stessa famiglia che sono state uccise sul posto, tra cui un bambino di tre anni. Un’altra persona ha subito un’ustione superficiale e otto sono in uno stato di shock psichico, ha riferito il rappresentante dello stato locale William Patrick Rakotondralambo, ispettore medico del comune di Fitsinjovana dove si è svolto il dramma.



Altre Notizie