Matteo Salvini e la fidanzata Francesca Verdini mano nella mano alla Scala di Milano

Sono arrivati in piazza Scala tenendosi per mano, in una delle loro prime uscite pubbliche: il vicepremier Matteo Salvini ha partecipato al gala di inaugurazione del Salone del Mobile di Milano – una cena esclusiva sul palco del teatro della Scala – con la sua nuova fidanzata Francesca Verdini, figlia dell’ex parlamentare azzurro Denis. Lui in giacca e cravatta, lei in abito nero lungo, hanno posato per le foto di rito con il sovrintendente del Piermarini Alexander Pereira.

Anche se nei talk show in tv Salvini continua a ripetere: “Della mia vita privata non parlo e non comincerò a farlo adesso”, le parole non servono: basta guardare le foto della coppia appena nata per capire che l’amore va veloce. Elisa Isoardi, che intanto si consola con il playboy Alessandro Di Paolo, sembra davvero lontanissima.

Al concerto della filarmonica della Scala hanno assistito anche l’ex ministro Mara Carfagna, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, il sindaco di Milano, Beppe Sala, l’arcivescovo della città, Mario Delpini, il presidente di Federlegnoarredo, Federico Emanuele Orsini, quello del Salone, Claudio Luti, l’attore Diego Abatantuono e designer come Fabio Novembre e Carlo Colombo


Altre Notizie