Escherichia coli nella tisana “Ventre piatto cold” de L’Angelica: quattro lotti ritirati

Rischio microbiologico per contaminazione da Escherichia coli. Questo il motivo che ha spinto il gruppo Coswell a richiamare volontariamente quattro lotti della tisana “Ventre piatto cold” de L’Angelica per la presenza di Escherichia Coli.

A segnalarlo sul proprio sito, la catena dei supermercati Dodecà, del Gruppo Multiced, specializzata nella vendita Every Day Low Price (prezzi bassi sempre). Le confezioni interessate sono quelle appartenente ai lotti numero: 910001001, 910101001, 910201001 e 910501001.

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non consumare la tisana se il numero di lotto coincide con quelli segnalati e di restituirla al punto vendita d’acquisto.

Sintomi Escherichia Coli

Dopo il contagio, i primi sintomi compaiono mediamente entro 12-60 ore, anche se sono stati riportati periodi di incubazione di 3-5 giorni. L’infezione si manifesta inizialmente con diarrea leggera, non emorragica, che può accompagnarsi a dolori addominali e ad un transitorio rialzo febbrile. Durante le 24-48 ore la diarrea aumenta di intensità e si mantiene tale per per 4-10 giorni, durante i quali è spesso commista a sangue ed accompagnata a forti dolori addominali e modesta disidratazione; la febbre è normalmente assente.



Altre Notizie