Max Pezzali, matrimonio a 51 anni: Sposa Debora Pelamatti

35

Max Pezzali ha sposato Debora Pelamatti, la sua migliore amica. A 51 anni il cantante ha ufficializzato col matrimonio il suo legame: “In pochi casi sporadici l’amicizia può consentire un approfondimento di conoscenza che fa capire alle due persone di essere più simili di quanto pensassero e quindi di avvicinarsi sentimentalmente”.

Presenti alla celebrazione solo pochi invitati, fra cui la rivista “Chi”, che svela che il matrimonio si è celebrato lo scorso 29 aprile a Villa Necchi alla Portalupa, dimora storica del parco del Ticino. Gli sposini sono fidanzati dal 2013: “Di lei – ha spiegato Max – mi ha colpito immediatamente la sua esuberanza caratteriale che, essendo io più timido e introverso, all’inizio mi spaventava, Poi, però, mi sono reso conto che questo contrasto attitudinale tra noi avrebbe potuto rappresentare un punto di equilibrio e di forza”.

Intervistato da Chi nel numero uscito in edicola mercoledì 8 maggio, Max è stato interpellato relativamente al fatto che, alla fine, ha sposato la sua migliore amica nonostante nella canzone La regola dell’amico, tra i suoi successi più grandi, dicesse esplicitamente che “se sei amico di una donna non ci combinerai mai niente”. Il cantante ha risposto così: “Ogni regola ha le sue eccezioni, in pochi casi sporadici“, per poi aggiungere che, della neo-moglie, un tratto in particolare del suo carattere gli è risultato immediatamente notevole: “Mi ha colpito immediatamente la sua esuberanza caratteriale che all’inizio, essendo io piuttosto timido e introverso, mi spaventava”.

Debora, a sua volta, risponde: “Di Max mi hanno fatto innamorare l’acume, il senso dell’umorismo, l’ironia con cui affronta la vita e il fatto che cerchi, a volte troppo candidamente, sempre l’aspetto positivo”. Pezzali, per la vita matrimoniale, ha una ricetta precisa su come riuscire a far funzionare il rapporto con la moglie nonostante gli impegni musicali: “Bisogna riuscire a gestire le immense dosi di adrenalina che il contatto col pubblico ti regala“.