Muore nel giorno del funerale del marito ucciso dal figlio

Margherita Giannoni, moglie di Roberto Castellari, 79 anni, il pediatra in pensione ucciso dal figlio Stefano, 46 anni dopo una lite il 29 aprile scorso a Viareggio (Lucca), è morta ieri proprio nel giorno del funerale del marito. La donna, che era malata da tempo ed era ricoverata in una casa di cura. La coppia aveva otto figli.

Durante le esequie di Roberto Castellari, davanti agli altri sette figli della coppia, l’amico don Luigi, che ha celebrato la funzione insieme a don Marcello, ha chiesto di “pregare anche per Stefano”, che si trova nel carcere di San Giorgio a Lucca.

Michele Castellari, uno dei fratelli dell’omicida, in un messaggio d’addio ai genitori, su Facebook, ha scritto: “Certo non potete proprio stare separati, ciao mamma, ciao babbo”.



Altre Notizie