Ritirati due colori per tatuaggi, rischio cancro

Nuovo allarme in Italia per alcuni ‘colori’ usati per i tatuaggi, risultati a rischio cancro.

Il ministero della Salute, dopo analoghi provvedimenti nei mesi scorsi, ha bloccato, vietandone la vendita e obbligando al ritiro dal commercio, altri due pigmenti, provenienti dagli Usa, ma distribuiti da aziende italiane.

Il primo è il Rose Satin della Eternal Ink, flacone da 30 ml con lotto scadenza 27/07/2020.

Il secondo, rosso, è il Perma Blend – Queens Red, marca Permablend Pigments, lotto PBQH181812.

Tumori e allergie con i tatuaggi

Sono tanti gli studi che hanno dimostrato un aumento di allergie, i tatuaggi possono causare o nascondere delle malattie più gravi come i tumori della pelle.

Secondo un’indagine svolta nell’Istituto Superiore di Sanità, il 3% delle persone che hanno fatto dei tatuaggi, ha avuto delle complicanze ad esempio dolori, granulomi, infiammazioni e reazioni allergiche o infiammazioni gravi.



Altre Notizie