Serpente di oltre un metro in auto mentre guida, soccorsa da Polstrada

Mentre era alla guida ha visto nella sua auto spuntare un serpente di oltre un metro e mezzo, impaurita è uscita dall’abitacolo e ha iniziato a urlare attirando così l’attenzione di una pattuglia della sezione di Siena della polizia stradale che stava monitorando i veicoli sull’Autopalio e che è intervenuta.

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri a Poggibonsi (Siena), presso l’area di servizio ‘Drove-est’. Protagonista una cittadina inglese di 72 anni che stava tornando nel Regno Unito dopo un impegno di lavoro nel Senese.

Con cautela gli agenti si sono messi a cercare il rettile che, verosimilmente, era entrato nell’auto dal finestrino, per poi nascondersi sotto i tappetini, tant’è che non ne voleva sapere di uscire fuori. Con l’aiuto di un meccanico e dei Vigili del Fuoco il serpente, di specie inoffensiva, è stato individuato e poi liberato nei campi attigui alla Palio.

La donna, che stava tornando nel Regno Unito dopo un impegno di lavoro nel senese, ha ringraziato i soccorritori e ripreso il viaggio. Dall’inizio dell’anno le pattuglie della Polstrada in Toscana hanno effettuato 7.756 interventi di soccorso ad automobilisti o animali in difficoltà.

Condividi questo articolo: 

Altre Notizie