Arrestato per furto il cantante Marco Carta: ha rubato magliette alla Rinascente di Milano per 1.200 euro

Marco Carta è stato arrestato ieri sera, insieme a una donna di 53 anni, per furto aggravato alla Rinascente di piazza del Duomo a Milano. Stava uscendo dal grande magazzino con sei magliette del valore di 1.200 euro a cui aveva tolto l’antitaccheggio, ma non la placchetta flessibile che ha suonato all’uscita.

Arrestato dalla Polizia locale, per il vincitore di Amici e poi di Sanremo 2009 e Tale e Quale Show nel 2017, ieri sera sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Marco Carta ha 34 anni, è nato a Cagliari il 21 maggio 1985. Da piccolo, ad 8 anni, perse il padre, malato di leucemia, e poi la madre, a causa di un tumore. Insieme al fratello è stato quindi cresciuto dalla nonna materna. Carta deve il suo successo al talent Amici di Maria De Filippi, che lo ha fatto conoscere al grande pubblico. Poi nel 2009 arrivò primo a Sanremo con il brano La forza mia.

La notizia dell’arresto è uno choc per i tanti fan del cantante scoperto da Amici di Maria De Filippi. La storia è diventata in pochi minuti top trend sui social, tra l’incredulità di molti che hanno pensato si trattasse di una fake news.



Altre Notizie