E’allarme in Sudafrica, 14 leoni in fuga dal Parco nazionale Kruger

Un branco di 14 leoni è fuggito dal parco nazionale Kruger in Sudafrica: le autorità hanno proclamato l’allerta in tutta l’area.

Allerta massima nel nord-est del paese la fuga di 14 leoni dal Parco nazionale Kruger, ricercati speciali dalle autorità della provincia di Limpopo. «La gente deve essere prudente e in stato di allerta continua», avverte il governo provinciale in un comunicato diffuso dai media e sui social.

Secondo informazioni rilanciate dalla stampa locale, il branco di felini sarebbe stato avvistato nei pressi della miniera di Phalaborwa Foskor, ad ovest del parco, non lontano dal confine con il Mozambico. Nelle ultime ore il governatore di Limpopo, la direzione del Kruger National Park e altre organizzazioni del territorio hanno stabilito una linea comune di intervento e sono ora impegnate nella ricerca dei leoni in fuga dall’area protetta.

Al termine di riunioni le parti coinvolte hanno stabilito che, dopo la cattura i leoni devono essere rilasciati nel parco. In dichiarazioni all’emittente nazionale Sabc, Ike Phaahla, esponente dell’Ente nazionale dei parchi sudafricani (Sanparks), ha invece riferito che potrebbe trattarsi di un branco di 14 leoni già in giro da tempo in quella zona e per i quali «va trovata una soluzione definitiva».



Altre Notizie