Filadelfia, gigantesco incendio in una raffineria di petrolio

Un gigantesco incendio è divampato all’interno di una raffineria di Philadelphia, negli Stati Uniti, dopo una serie di esplosioni. Come riferisce la Nbc, gli scoppi hanno scosso le case vicine alla struttura e una nuvola di fumo nero si è diffusa nell’aria. Ai residenti è stato chiesto di rimanere in casa.

La colonna di fumo che si è sprigionata dalla Philadelphia Energy Solutions si vede da chilometri di distanza. La Nbc riporta che una persona ha scritto su Twitter di aver assistito all’esplosione da una strada vicina all’impianto: “Potevo sentire il calore che si è sprigionato anche dall’interno della macchina”.

I vigili del fuoco sono al lavoro per domare le fiamme, divampate dopo le esplosioni intorno alle 4 del mattino (ora locale). La raffineria è la più grande della costa Est, con circa 1.000 dipendenti e 335.000 barili di petrolio grezzo lavorati ogni giorno.


Altre Notizie