In Olanda Suicidio di massa per centinaia di topi

Centinaia di topi precipitano da un ponte a Hommerts per morire. Il ‘suicido di massa’ potrebbe essere correlato all’uso massiccio di fertilizzanti in agricoltura.

Assomiglia alla famosa  leggenda del Pifferaio magico di Hamelin, seguito da un esercito di topi ipnotizzati dalla sua musica, fino al fiume Weser, dove lui si immerse ed i roditori annegarono. I biologi olandesi stanno cercando di capire le cause di questo “suicidio di massa”  che sta inquietando i 659 abitanti di un piccolo villaggio olandese.

La sensazione è che sia accaduto qualcosa, perchè i topi solitamente sono furbi, molto cauti e non escono alla scoperto sotto le luci. Secondo gli esperti, una spiegazione potrebbe essere collegata all’uso massiccio di fertilizzanti in agricoltura che ha lasciato molti roditori senza un habitat vergine. Per il momento la causa del misterioso “suicidio di massa” dei roditori rimane irrisolta.



Altre Notizie