Nettuno, bambino di due anni affoga nel piccolo stagno di casa

Un bambino di due anni è morto questa mattina dopo essere caduto in uno stagno di un’abitazione a Nettuno, sul litorale vicino a Roma. Sul posto vigili del fuoco, 118 e polizia. Inutili i soccorsi. Da accertare la dinamica dell’accaduto.

E’ stato il papà a trovare il bimbo nel giardino della loro villa. Secondo quanto si è appreso, quando l’ha visto il bimbo era a testa in giù nello stagnetto grande circa tre metri. Sulla vicenda indaga la polizia.

La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. I genitori avrebbero raccontato di non essersi accorti che il bimbo era uscito in giardino.



Altre Notizie