Asteroide ‘potenzialmente pericoloso’ passerà vicino la Terra: il 10 agosto incontro ravvicinato

Secondo il CNEOS, un incontro ravvicinato tra un asteroide ‘potenzialmente pericoloso’ e il nostro Pianeta avverrà il 10 agosto alle ore 07:23, quando 2006 QQ23, con un diametro compreso tra i 250 e 570 metri, passerà a circa 0.04977 unità astronomiche dalla Terra.

Si tratta di un corpo celeste che rientra nella lista degli oggetti che rappresentano un potenziale rischio per il pianeta Terra, nonostante abbia una bassa probabilità di impatto, in quanto l’elenco comprende tutti gli oggetti con un diametro di almeno 150 metri, che si avvicinano a meno di una distanza dalla Terra di 0,5 unità astronomiche.”

È interessante che questo oggetto abbia attirato l’attenzione perché non ha nulla di stravagante nelle sue caratteristiche”, spiega Gianluca Masi, astrofisico responsabile del Virtualtelescope project. “Passerà a una distanza che ci lascia tranquillissimi, l’unica coincidenza è quella con la notte di San Lorenzo, ma comunque l’asteroide non sarà visibile nei celi dell’emisfero settentrionale, perché transiterà vicino al Polo Sud celeste”.




Altre Notizie