Soluzione Minerale Miracolosa, Allarme del Ministero della Salute

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) informa che il prodotto denominato “Soluzione Minerale Miracolosa”, reclamizzato per la cura di numerose malattie, fra cui HIV, tubercolosi, malaria, epatite, cancro, autismo, dengue e chikungunya e in vendita via internet anche con altri nomi (‘Supplemento Minerale Miracoloso’, ‘Soluzione di biossido di cloro’, ‘Soluzione di purificazione dell’acqua’), può provocare effetti negativi sulla salute, come vomito e diarrea persistenti, che possono portare talvolta a disidratazione, dolori addominali e bruciore alla gola. In rari casi sono stati riscontrati effetti più gravi.

Questi eventi sono stati notificati in numerosi Paesi, anche europei. Il prodotto contiene clorito di sodio al 28%, un agente ossidante, che, assunto alle dosi consigliate, supera di molto la dose giornaliera tollerabile stabilita dall’OMS.

La Soluzione Minerale Miracolosa (MMS), viene fornita con un “attivatore” consistente in acido citrico, sebbene possano essere utilizzati anche l’acido cloridrico, il succo di limone o l’aceto.

Mescolando MMS e attivatore si crea biossido di cloro, che rappresenta il componente attivo, i cui effetti terapeutici sono reclamizzati senza alcuna evidenza scientifica. La principale via di somministrazione è l’ingestione per via orale, tuttavia sono descritte anche altre vie di somministrazione, quali l’applicazione sulla cute in combinazione con dimetilsulfossido (DMSO), la somministrazione tramite clistere, l’instillazione di gocce nelle orecchie e l’uso della borsa di gas MMS in cui l’utilizzatore espone la pelle avvolta in un’ampia borsa plastica al biossido di cloro in forma gassosa.

Per la somministrazione orale, le istruzioni indicano di mescolare un numero uguale di gocce di Soluzione Minerale Miracolosa con acido citrico al 50%, acido cloridrico al 4% o con un altro attivatore, successivamente di aggiungere acqua o succo di frutta, e infine di bere la miscela. Sui siti web sono inoltre descritti diversi altri protocolli, che variano in base alla patologia da trattare.

La posologia parte da 1-2 gocce di MMG per arrivare a 15 gocce 2-3 volte al giorno. Un’altra indicazione riporta di assumere tante gocce quante sono tollerate in un’ora e ripetere per 10 ore al giorno per tre settimane1 . Un prodotto alternativo, il MMS2 (Miracle Mineral Supplement two resp. Miracle Mineral Solution 2) viene commercializzato tramite lo stesso tipo di vendite on-line. Le capsule di MMS2 contengono polvere di ipoclorito di calcio. Tali capsule devono essere ingoiate intere accompagnate da 2-3 bicchieri d’acqua. L’OMS non è a conoscenza, sinora, di eventi avversi associati al consumo di MMS2.


Altre Notizie