Groenlandia, fiumi d’acqua scorrono sul permafrost e il ghiaccio si scioglie a velocità record

Fiumi d’acqua scorrono sul permafrost e il ghiaccio si scioglie a velocità record. Dodici miliardi di tonnellate d’acqua riversate in mare in un solo giorno. Il report delle autorità danesi è impietoso e si riferisce alle conseguenze dello scioglimento dei ghiacciai in Groenlandia. Nelle immagini aeree, le condizioni dell’area intorno al paese di Kangerlussuaq.

“Abbiamo raggiunto i 22 gradi” ha scritto la giornalista Laurie Garrett, “si tratta di una temperatura record”. Nel mese di luglio (il più caldo dal 2012) sono state riversate nell’oceano 197 miliardi di tonnellate d’acqua.

Nei giorni scorsi – come ha spiegato Ruth Mottram, climatologa dell’Istituto Meteorologico della Danimarca (del cui regno l’isola fa parte, come repubblica semi-autonoma) – la quota dello strato di ghiaccio soggetto a fenomeni di scioglimento è andata via via aumentando, fino a un picco del 56,5 per cento della sua estensione totale: è il record annuale, che potrebbe essere ritoccato in queste ore, prima che un temporaneo abbassamento termico rallenti il processo.




Altre Notizie