Giappone, il tifone Hagibis si avvicina a Tokyo: un morto

9

Si sta avvicinando a Tokyo il tifone Hagibis, il più potente dell’anno, che ha iniziato la sua marcia sul versante orientale del Giappone, in direzione della prefettura di Chiba. Nella città di Ichihara, ha riferito la polizia, una persona è morta dopo che la sua auto è stata investita dal tornado.

Secondo le autorità le raffiche di vento, attese nel corso della giornata fino a 215 km orari, hanno già provocato danni estesi a diverse abitazioni su un territorio che era stato già colpito dal tifone Faxai a inizio settembre.

L’operatore elettrico Tokyo Electric Power (Tepco) riferisce che almeno 8.800 abitazioni sono rimaste senza elettricità a est della metropoli. Nelle prossime 24 ore l’Agenzia meteorologica nazionale (Jma) anticipa fino a 1.000 mm di pioggia nella regione del Tokai, e 600 mm lungo la piana del Kanto, dove è situata l’area metropolitana di Tokyo.

I valori di Hagibis sono comparabili a quelli dell’ultimo tifone “Kanogawa” del 1958, che provocò la morte di 1.200 persone nel Kanto e nella penisola di Izu, a causa dello straripamento del fiume Kano, nella prefettura di Shizuoka

Ti Potrebbero interessare anche: