L’aceto di mele aiuta a previene l’invecchiamento cutaneo

Lavare il viso con aceto di mele è un vero e proprio toccasana per la pelle. L’uso dell’aceto di mele è indicato per la cura della pelle del corpo e del viso grazie alle sue proprietà emollienti, tonificanti ed esfolianti. Aiuta a prevenire l’invecchiamento cutaneo mantenendo così a la pelle in salute. Infatti contiene al suo interno, gli acidi alfa idrossi che consentono di eliminare le cellule morte della cute, mantenendo la pelle giovane.  L’aceto di mele riesce a combattere le rughe sottili del viso, se viene utilizzata una soluzione di aceto di mele e acqua.

Favorisce la regolazione del PH della pelle, rimuovendo le cellule morte, stimolando la circolazione, rigenerando i tessuti e favorendo l’eliminazione delle impurità. Essendo un astringente naturale, l’aceto di mele è inoltre un metodo efficace per pulire la pelle in profondità, illuminare il viso e conquistare un aspetto giovane e in salute. E’ importante sapere è che l’aceto di mele non va mai applicato puro direttamente sul viso, ma bisogna diluirlo con acqua in un rapporto di 1:1. È quindi essenziale che venga applicata questa soluzione solo dopo aver lavato il viso col sapone.

Rimuove le macchie della pelle. L’aceto di mele rappresenta un rimedio molto antico e per attenuare le macchie della pelle, soprattutto quelle comparse a causa del sole o dei segni del tempo. Per ottenere un ottimo risultato, basta frullare una cipolla in modo da ricavarne il succo, unire il tutto a mezzo bicchierino di aceto di mele e, con l’aiuto di un batuffolo di cotone, applicarlo sulle macchie. Lasciare agire per una ventina di minuti, quindi lavare bene il viso. Questa operazione va ripetuta per 15 giorni consecutivi.

L’aceto di mele attenua le rughe. Detergere regolarmente il viso con una soluzione a base di acqua ed aceto di mele aiuta a ridurre le rughe d’espressione. Intingi un dischetto di cotone nella soluzione e tampona delicatamente la pelle del viso, dopodiché risciacqua con acqua tiepida.



Altre Notizie