Allergeni non dichiarati in sette lotti di prodotti da forno biologici, è allarme salute

2

Il Ministero della Salute, nella sezione del sito dedicata agli avvisi alimentari, ha pubblicato oggi un avviso su sette lotti di prodotti da forno biologici, che sono stati ritirati da negozi e supermercati a causa della presenza di allergeni non dichiarati in etichetta.

Nello specifico si tratta Treccine alla Pizzaiola Bio – Lotto 3819 da 150 gr con scadenza 16-06-2020, Treccine alla Pizzaiola Bio Lotto 3719 con scadenza 09-06-2020, Sfogliatine lupino e rosmarino Bio Lotto 3619 da 200 gr con scadenza 02-07-2020, Rustici cocco Bio Lotto 37/19 da 200 gr con scadenza 09-07-2020, Schiacciatina sesamo Bio Lotto 3719 da 25 gr con scadenza 09-06-2020, Crackers integrali alla spirulina Bio Lotto 3619 da 200 gr con scadenza 02-07-2020 e Bocconcini sesamo Bio Lotto 3819 da 200 gr con scadenza 16-07-2020a marchio VIAGGIATOR GOLOSO da 300 gr con scadenza 26.11.2019 tutti a marchio BIO’ S MERENDERIA, alimenti prodotti tutti nello stabilimento di Via Corradina 8/B Castiglione di Cervia in provincia di Ravenna.

All’interno del prodotto ci sarebbe infatti della SENAPE, non dichiarata tra gli ingredienti: chi è allergico alla SENAPE potrebbe dunque avere problemi dal consumo della piadina stessa. A scopo precauzionale Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai consumatori “Allergici o intolleranti alla senape” di non consumare il prodotto con i numeri di lotto segnalati e restituirlo al punto vendita d’acquisto per il rimborso. Per i consumatori che non soffrono di allergie o intolleranze alla SENAPE, il prodotto è sicuro e può essere consumato tranquillamente.