Allergeni non dichiarati in sette lotti di prodotti da forno biologici, è allarme salute

Il Ministero della Salute, nella sezione del sito dedicata agli avvisi alimentari, ha pubblicato oggi un avviso su sette lotti di prodotti da forno biologici, che sono stati ritirati da negozi e supermercati a causa della presenza di allergeni non dichiarati in etichetta.

Nello specifico si tratta Treccine alla Pizzaiola Bio – Lotto 3819 da 150 gr con scadenza 16-06-2020, Treccine alla Pizzaiola Bio Lotto 3719 con scadenza 09-06-2020, Sfogliatine lupino e rosmarino Bio Lotto 3619 da 200 gr con scadenza 02-07-2020, Rustici cocco Bio Lotto 37/19 da 200 gr con scadenza 09-07-2020, Schiacciatina sesamo Bio Lotto 3719 da 25 gr con scadenza 09-06-2020, Crackers integrali alla spirulina Bio Lotto 3619 da 200 gr con scadenza 02-07-2020 e Bocconcini sesamo Bio Lotto 3819 da 200 gr con scadenza 16-07-2020a marchio VIAGGIATOR GOLOSO da 300 gr con scadenza 26.11.2019 tutti a marchio BIO’ S MERENDERIA, alimenti prodotti tutti nello stabilimento di Via Corradina 8/B Castiglione di Cervia in provincia di Ravenna.

All’interno del prodotto ci sarebbe infatti della SENAPE, non dichiarata tra gli ingredienti: chi è allergico alla SENAPE potrebbe dunque avere problemi dal consumo della piadina stessa. A scopo precauzionale Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai consumatori “Allergici o intolleranti alla senape” di non consumare il prodotto con i numeri di lotto segnalati e restituirlo al punto vendita d’acquisto per il rimborso. Per i consumatori che non soffrono di allergie o intolleranze alla SENAPE, il prodotto è sicuro e può essere consumato tranquillamente.


Altre Notizie