Terremoto in Bosnia, scossa 5,4 a sud di Sarajevo

Una forte scossa sismica, di magnitudo 5,4 gradi della scala Richter, ha colpito la Bosnia Erzegovina, in una zona situata 70 chilometri circa a sud di Sarajevo, alle 10.19. Lo rende noto il Centro di ricerche tedesco per le geoscienze. Per ora non si hanno notizie di danni o vittime.

Per la paura molti abitanti della zona hanno abbandonato le loro case e sono usciti per strada. Anche nella capitale bosniaca il terremoto è stato avvertito molto chiaramente. Il sisma ha colpito a poche ore dalla forte scossa di magnitudo 6.5 registrata la notte scorsa in Albania e avvertita in tutti i Paesi vicini dei Balcani occidentali, oltre che in Italia.


Altre Notizie