Farmaco capillaroprotettore ritirato dalle farmacie: Ecco il lotto e info

36

Società Acarpia Farmaceutici, informa di aver attivato un richiamo cautelativo della specialità medicinale FLEBOSIDE. Questo farmaco serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come le Vene varicose. Nello specifico si tratta del lotto n. A0219 con scadenza 03-2024 della specialità medicinale FLEBOSIDE*30CPR RIV 3MG+300MG – AIC 020561027.

Il provvedimento, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è stato disposto per un problema di confezionamento che ha evidenziato la presenza di alcune confezioni con astuccio in lingua inglese mentre il foglio illustrativo ed il blister sono correttamente in italiano. Per eventuali chiarimenti è possibile contattare il Customer Service FAR.G.IM al numero 095 7250413 – fax 095 7252635.

Che cos’è Fleboside e a cosa serve
Fleboside contiene due principi attivi, la troxerutina ed il carbazocromo. La troxerutina è una sostanza di origine naturale (bioflavonoide) che ha un effetto di protezione dei vasi sanguigni (azione capillare-protettrice). Il carbazocromo, restringendo i piccoli vasi sanguigni (azione vasocostrittrice locale), riduce il tempo di sanguinamento (emorragia). L’associazione di questi due principi attivi determina arresto del sanguinamento (emostasi) e protezione dei vasi sanguigni (vasoprotezione).