Bimbi picchiati in asilo: arrestate due maestre a Vittoria

13

Due maestre arrestate a Vittoria per maltrattamenti ai danni dei piccoli alunni di una scuola materna. Gli uomini della Squadra mobile e del locale commissariato hanno eseguito le misure cautelari degli arresti domiciliari disposte dal gip di Ragusa, su richiesta della procura, a carico delle due donne di 54 e 59 anni. Le indagini, immediatamente avviate dalla polizia di Stato a seguito di una segnalazione, hanno permesso di registrare sin da subito le inaudite violenze fisiche e verbali ai danni dei bambini.

Quotidianamente e senza alcun motivo le maestre insultavano, umiliavano, spintonavano, strattonavano e percuotevano le piccole vittime indifese che ormai, impietrite, sottostavano alle continue vessazioni, senza reagire e senza potere, data la tenerissima età, neanche raccontare le angherie subite ai genitori. Tutti i maltrattamenti sono stati videoregistrati: pertanto, in base agli elementi raccolti, e’ stata richiesta ed ottenuta l’applicazione della misura cautelare a carico delle indagate.

Nelle prime ore del mattino le due donne erano già presso gli uffici della questura di Ragusa e sono state sottoposte agli arresti domiciliari.