Coca Cola, filamenti di vetro all’interno delle bottigliette: ecco i lotti ritirati dal Ministero della Salute

9

In data odierna, 18 febbraio 2020, il Ministero della Salute ha pubblicato ben otto avvisi di richiamo per altrettanti lotti di Coca Cola, la bevanda probabilmente più conosciuta al mondo. L’avviso riguarda bottigliette in vetro da 20 cl vendute in confezioni da 6 unità. Nel motivo del richiamo si legge: “Possibile presenza di corpi estranei (filamenti di vetro)” nelle bottigliette.

Ecco l’elenco completo dei lotti indicati e richiamati, che provvederemo ad aggiornare in caso di ulteriori avvisi:

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L200108, data di scadenza 07-07-2021;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L200107, data di scadenza 06-01-2021;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L191220, data di scadenza 19-12-2020;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L191221, data di scadenza 20-12-2020;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L200109, data di scadenza 08-01-2021;

◾Coca-Cola Zero Zuccheri, lotto n° L200109, data di scadenza 10-07-2020;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L191219, data di scadenza 17-12-2020;

◾Coca-Cola Original Taste, lotto n° L191219, data di scadenza 18-12-2020.

“Vi invitiamo – si legge sul sito del ministero, che ha pubblicato l’avviso di richiamo da parte dell’azienda – a verificare il numero di lotto riportato sul colo della bottiglia: qualora corrispondesse a quelli coinvolti, vi invitiamo a non consumare la bevanda e contattare il nostro numero verde per provvedere alla sostituzione (numero verde 800.534.934)”.

In ogni caso, ricordiamo che è sempre possibile rivolgersi al punto vendita dove si è stato acquistato il prodotto per chiedere la sostituzione o la restituzione del prezzo d’acquisto.