Coronavirus, ecco quando usare le mascherine Cnr: “Attenti a uso mascherina, va gestita”

8
Stazione Termini mascherine sui volti delle persone e treni in arrivo da Milano vuoti, causa la diffusione del virus. 8 marzo 2020ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Se nell’emergenza coronavirus “è importante usare la mascherina” per proteggersi quando si è in situazioni a rischio, “bisogna però fare molta attenzione a gestire bene questi dispositivi”. A metterlo in grande evidenza, intervistato dall’Adnkronos, è il chimico del Cnr, Matteo Guidotti dello Scitec Cnr. “Le mascherine nascono come dispositivi ‘usa e getta’ ma in questa circostanza è complesso consumarne troppe, ciò che va fatto è non introdurla in casa quando si rientra dall’esterno, maneggiarla con prudenza, non poggiarla su tavoli o superfici” sottolinea il chimico dell’Istituto di scienze e tecnologie chimiche Scitec-Cnr di Milano.

“All’esterno della mascherina -spiega Guidotti- sono infatti ‘filtrati’, trattenuti i patogeni che non andrebbero ovviamente portati nell’abitazione o negli uffici. Andrebbero quindi lasciate all’esterno, come le scarpe”.

Coronavirus: le mascherine vanno utilizzate in aggiunta alle altre misure di protezione

L’utilizzo delle mascherine consente di limitare la diffusione del virus. Proprio per questo deve indossarla chi sospetta di aver contratto l’infezione e presenta i sintomi tipici. Questa misura protettiva deve essere adottata in aggiunta alle altre. “Contro la diffusione del virus è prioritario curare l’igiene respiratoria e delle mani” ha infatti affermato il Ministero della Salute.È fondamentale lavare frequentemente le mani e non toccarsi il viso con le mani contaminate, non lavate.

Coronavirus, come indossare le mascherine e come toglierle

Il Ministero della Salute ha indicato la procedura corretta per indossare e togliere la mascherina. Ha inoltre precisato che indossare più mascherine una sopra l’altra non serve a nulla.

Come mettere la mascherina

  • Prima di indossarla bisogna lavare le mani con acqua e sapone o con una soluzione alcolica
  • Indossare la mascherina coprendo bene bocca e naso
  • Assicurarsi che la mascherina aderisca correttamente al volto

Come togliere la mascherina

  • Prenderla dall’elastico, evitando di toccare la parte anteriore
  • Inserirla in un sacchetto chiuso prima di buttarla
  • Lavare di nuovo le mani

Coronavirus, quanto durano le mascherine: quando cambiarle. Gli esperti consigliano di cambiare la mascherina quando diventa umida. Quella tolta non va riutilizzata e va sostituita con una nuova.