Coronavirus: esperto, ecco quali alimenti non dovrebbero mai mancare sulle nostre tavole

6

E’ necessario curare di più l’alimentazione con il perseguire della formula anti-Covid #iorestoacasa. L’emergenza in corso ci spinge inevitabilmente a modificare e contenere le nostre abitudini, rimodellandole ad uno stile di vita nuovo e diverso. Restare a casa, per scongiurare il diffondersi del contagio da coronavirus, potrebbe essere però anche una buona occasione per prendersi maggiormente cura della propria salute. Dall’attività fisica, al pianificare il proprio dovere in smart working, dalle pulizie domestiche, alla buona musica o al prendersi cura dei più piccoli, tutto – se fatto bene – può portare ad un giovamento sia a livello fisico che mentale.

E’ fondamentale, però, in questi giorni di quarantena, dare importanza al cibo che si sceglie di portare in tavola. Esistono infatti, secondo gli esperti, degli alimenti, più di altri, maggiormente indicati a proteggere il nostro organismo in questo delicato periodo. Quali scegliere, quindi? Secondo il nutrizionista Nicolantonio D’Orazio alcuni alimenti sono in grado di rafforzare il sistema immunitario e ridurre, quindi, la possibilità di contagio da virus.

Il professore, ordinario di Nutrizione Umana e Clinica, direttore Scuola di Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione dell’Università “G. d’Annunzio” Chieti – Pescara, come riportato dall’Ansa, afferma che la dieta ai tempi della quarantena “deve essere molto semplice non elaborata con cibi possibilmente freschi e variare moltissimo gli alimenti, con un consumo per le persone della terza età che sono costrette a casa, di consumare pasti piccoli e frequenti, che potrebbe valere anche per l’intera famiglia”.

Tra gli alimenti proposti ci sono, quindi, frutta fresca (come kiwi, fragole, arance, mele e pere tutti ricchi di vitamine A e C), verdura a foglia verde (preferibilmente condita con limone, come bietola, lattuga, zucchine, sedano, agretti, carciofi), carote, zucca, fiori di zucca e radicchio. Il pesce è fondamentale per una dieta sana ed equilibrata, ma non deve mancare anche la carne, con il suo alto contenuto di ferro.