Scatta l’obbligo delle mascherine: Ecco le regole per evitare le multe

7

Da oggi, lunedì 13 aprile, tutti con le mascherine. Scatta l’obbligo di indossarle quasi sempre quando si esce di casa, ai sensi dell’ordinanza della Regione Toscana sulle “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19”. Completata la distribuzione porta a porta dei dispositivi, anche qui da domani entreranno in vigore le nuove regole. Eccole in sintesi.

L’utilizzo della mascherina monouso è obbligatorio in spazi chiusi, pubblici e privati aperti al pubblico, in presenza di più persone, oltre che nei mezzi di trasporto pubblico locale, nei servizi non di linea taxi e noleggio con conducente. Le mascherine sono necessarie anche negli spazi aperti, pubblici o aperti al pubblico, quando, in presenza di più persone, non è possibile rispettare il mantenimento della distanza sociale di un metro e ottanta centimetri.

Questo prevede l’ordinanza, che tradotto in esempi pratici, significa: mascherine quando si entra nei negozi e nelle farmacie, ma anche quando si fa la coda ai supermercati; mascherine sui treni e sugli autobus; mascherine quasi sempre e dovunque. Non quando si cammina in strada e non c’è nessuno, ma pronti a indossarla se si intravede qualcuno arrivare all’orizzonte.