Le migliori piante per allontanare le zanzare

390

Esistono piante e fiori che agiscono come veri e propri antizanzare naturali, che possono essere facilmente coltivate per uso interno e soprattutto esterno, e oltre alla loro azione repellente contro le zanzare e altri insetti porteranno profumi intensi e colori vivi nei vostri giardini e balconi.

Ecco le migliori piante antizanzare

I gerani sono piante piuttosto comuni, molto usate soprattutto da chi ha poco spazio (terrazzi o balconi) esterno ma desidera comunque avere un tocco di colore. La coltivazione dei gerani è piuttosto semplice perché non richiedono grandi attenzioni e cure. Il loro odore, però, funziona come un vero e proprio repellente naturale per zanzare ed altri piccoli insetti. Basta anche un piccolo vasetto per ricevere i grandi benefici e tenere lontani ospiti indesiderati.

La lavanda è una pianta famosa per i piccoli fiorellini lilla ed il suo profumo intenso ma delicato.

Ciò che molti non sanno è che essa possiede anche grandi capacità per tenere lontane le zanzare, proprio grazie al suo inebriante profumo. Utilizzare anche dell’olio o delle lozioni naturali a base di lavanda sulla pelle può aiutare ad evitare l’assalto delle zanzare.

La citronella è una delle piante più note per il suo effetto repellente contro le zanzare. Ha origine nell’Asia Meridionale ma riesce ad adattarsi facilmente anche a climi più temperati. Le foglie emanano un forte aroma agrumato che ricorda un po’ quello del limone e da esse si ricavano anche oli essenziali ed altre sostanze per prodotti repellenti come le famose candele utilizzate durante l’estate oppure per lozioni e creme da usare sulla pelle.

Il basilico è l’erba aromatica estiva per eccellenza, ma non tutti sanno che possiede un gran potere repellente capace di tenere lontane le zanzare.

Un’altra pianta aromatica utilizzatissima in cucina e con un gran potere contro le zanzare è il rosmarino. Averne un bel cespuglio in giardino non richiede grande sforzo, ma se non si possiede lo spazio necessario si può anche optare per un vaso da tenere sulla finestra o sul balcone. Il profumo del rosmarino, tanto gradito per preparare piatti ed arrosti, è invece insopportabile per zanzare ed altri insetti che, quindi, staranno ben lontani. Assieme al rosmarino, anche la menta può essere considerata un ottimo antizanzare. Questa pianta, dal profumo pressoché inconfondibile, perfetta per preparare sfiziosi piatti estivi (e deliziosi cocktail per gli appassionati), aiuta a tenere lontani insetti fastidiosi.