Silvia Romano è stata liberata, l’annuncio di Conte su Twitter

153

Silvia Romano è stata liberata. A dare l’annuncio è stato il premier Giuseppe Conte. In un tweet, il presidente del Consiglio ha scritto: “Silvia Romano è stata liberata! Ringrazio le donne e gli uomini dei servizi di intelligence esterna. Silvia, ti aspettiamo in Italia!”. La giovane volontaria milanese era stata rapita in Kenya.

Silvia Romano aveva 23 anni quando, il 20 novembre del 2018, è stata rapita mentre era impegnata in attività umanitarie a Chakama, un villaggio a 80 chilometri da Malindi. Laureata in Mediazione Linguistica per la Sicurezza e Difesa Sociale al Ciels, il Centro di Intermediazione Linguistica Europea, nell’estate del 2018 aveva deciso di partire da sola per l’Africa, per la sua prima esperienza di volontariato in un orfanotrofio a Likoni, gestito dalla onlus “Orphan’s Dream”. Silvia aveva proseguito le sue attività con la piccola onlus marchigiana “Africa Milele” (che opera nel Paese africano su progetti di sostegno all’infanzia) a Chakama, prima di tornare in Italia.

Ma poi aveva deciso di continuare con il suo impegno in Africa, dove era tornata ai primi di novembre 2018. La ragazza ha insegnato anche ginnastica artistica in una storica palestra milanese e ha fatto l’istruttrice di acrobatica in un centro sportivo.