Attenzione a cosa spalmi sul pane, le calorie raddoppiano

129

Il pane, o meglio i carboidrati in generale, sono stati demonizzati in fatto di dieta, anche se negli ultimi anni molti studi di settore riferiscono che questi macro-nutrienti sono fondamentali per una corretta alimentazione e che l’aspetto più importante quando ci mettiamo a regime con l’intento di perdere peso è l’equilibrio.

Se la pasta è stata in effetti riabilitata, il pane resta comunque il nemico numero 1 della bilancia anche se le sue calorie non sono poi tantissime. Stando agli esperti, infatti, non aumentiamo di peso se mangiamo una fettina di pane in più durante i pasti, ma le calorie possono finanche quadruplicare a seconda dei condimenti che scegliamo e di cosa vi spalmiamo sopra.

In effetti una fetta di pane con un filo di olio o un velo di formaggio spalmabile light non avrà le stesse calorie di una piena di cioccolato, burro o burro d’arachidi, non trovate?

Escludere a priori dalla propria dieta categorie alimentari intere come per esempio i carboidrati è un madornale errore: in questo caso al nostro corpo mancherebbe il primo carburante per andare avanti durante la giornata e rischieremmo di sentirci stanchi, spossati e più affamati.

Per partire col piede giusto e comunque stare attenti alle calorie, vi consigliamo di iniziare la giornata facendo colazione con pane, burro e marmellata: può sembrare un pasto importante e pieno di zuccheri, ma il mix di ingredienti fa estremamente bene all’organismo (qui i dettagli).

Ti Potrebbero interessare anche: