Miracolo in Cina, bimbo di 2 anni cade dal 4° piano, salvo – Video –

37

Un bimbo si è miracolosamente salvato dopo un volo dal quarto piano di un edificio a Huai An, provincia di Jiangsu, una città nella Cina orientale. È stata la presenza di un uomo che ha impedito che si verificasse una tragedia, quando un bambino di 2 anni, è sfuggito all’attenzione degli adulti, si è arrampicato sulla ringhiera di un balconcino, ed è caduto dal quarto piano, compiendo un volo di oltre una decina di metri.

L’uomo, alzando gli occhi al cielo, ha notato il piccolo che penzolava aggrappato al cornicione di un piccolo balcone e ha subito capito che non avrebbe resistito molto in quella scomoda posizione. Pochi istanti dopo, infatti, il bambino ha mollato la presa ed è precipitato nel vuoto. Per il piccolo non vi sarebbe stato scampo vista la considerevole altezza da cui è caduto. Fortunatamente però è intervenuto il vicino che miracolosamente è riuscito ad afferrare il piccolo durante la caduta evitando il peggio. Il tutto è avvenuto sotto lo sguardo attonito dei passanti e dei residenti della zona. Quando sono arrivati i soccorsi, chiamati dai vicini, il bimbo era cosciente.

L’intraprendente bambino si sarebbe chiuso in camera da letto e con l’ausilio di uno sgabello avrebbe scavalcato la finestra. Successivamente avrebbe camminato su di un balconcino dove sono posizionati i motori dei condizionatori per poi perdere l’equilibrio. Nel filmato sono visibili i presenti con il fiato sospeso mentre il bambino rimane aggrappato su di una sporgenza.

Ad un certo punto il bimbo perde la presa e cade nel vuoto, atterrando prima su un tettoia di vetro e poi tra le braccia di un vicino. Tutto catturato in un video, girato con lo smartphone da qualcuno dei presenti che vive nella contea di Xuyi. Il filmato di questo incredibile salvataggio, come prevedibile, è diventato virale in rete.