Ceretta con lo zucchero, ecco la particolare ricetta che devi provare

240

Necessaria ma dolorosa, utile ma fastidiosa. La ceretta è tra le forme di depilazione più efficaci per ottenere in poco tempo e a lungo, una pelle liscia, morbida e senza peli. Ma quanto fa male! Sottoporsi a questa tecnica che ci libera della peluria in eccesso è un’esigenza a cui poche donne si sottraggono. Non tutte però sanno che esiste un modo alternativo e (quasi) indolore per ottenere un risultato simile senza soffrire così tanto. È la ceretta con lo zucchero, facilmente realizzabile anche in casa.

Chi l’ha provata, ne assicura l’azione depilatoria che avviene in maniera veloce, delicata e senza causare la sofferenza della ceretta tradizionale. La ricetta per sperimentarla è davvero semplice e prevede l’utilizzo di soli tre ingredienti, probabilmente già presenti nelle vostre dispense: chi non ha acqua, zucchero e limone a casa? Perché è tutto ciò che serve per la nostra depilazione fai-da-te!

Partiamo dalle dosi: ogni quattro tazze di zucchero, servono una tazza d’acqua e una tazza di succo di limone. Uniamo gli ingredienti in un pentolino e mettiamolo sul fuoco, mescolando delicatamente. La nostra ceretta sarà pronta quando il nostro composto assumerà un colore dorato.

Spegniamo i fornelli e versiamola in un contenitore resistente al calore; dopo averla fatta raffreddare un po’, possiamo applicarla sulla pelle e liberarci degli odiatissimi peli. Potete procedere come una normale ceretta: stendendo il prodotto sulla zona da depilare e passandoci l’apposita striscia sopra. Oppure, potete eseguire la depilazione direttamente con le mani, stendendo la ceretta di zucchero e raccogliendola pochi secondi dopo con le dita.