Travolto da scuolabus, muore bimbo di 4 anni

49

Un bambino di 4 anni è stato travolto e ucciso da uno scuolabus vicino a casa. E’ successo oggi, intorno alle 13, a Castagneto Carducci, frazione di Donoratico (Livorno).

Da una prima ricostruzione, sembra che il bimbo fosse su una bicicletta, apparendo all’improvviso sulla strada, tra le auto parcheggiate lungo il marciapiede, quando è stato investito dallo scuolabus che stava transitando.

“I soccorsi sono stati immediati – spiega la sindaca Sandra Scarpellini di Castagneto Carducci in lacrime – c’era una dottoressa vicino al luogo dell’incidente che è intervenuta immediatamente a tentare una rianimazione…”. Il piccolo è stato poi soccorso dai volontari del 118 ma è deceduto sul posto a causa dei traumi riportati. Era stato attivato anche l’elicottero Pegaso che è atterrato nel campetto di calcio, ma il piccolo non respirava già più.

“E’ stato terribile, non ci sono parole davanti a una tragedia come questa che colpisce l’intera comunità” prosegue.  Sul posto, per i rilievi e gli accertamenti del caso, sono intervenuti gli agenti della polizia municipale e i carabinieri. Il conducente dello scuolabus viaggiava da solo sul mezzo e stava andando a prendere i bambini della scuola elementare che stavano uscendo. L’uomo che lavora per una cooperativa che ha in appalto il servizio è stato portato sotto shock in ospedale.

Subito soccorso dai sanitari del 118, il bambino è morto poco dopo a causa dei traumi e delle ferite riportate nell’urto. Sul posto, per i rilievi e gli accertamenti del caso, sono intervenuti gli agenti della polizia municipale e i carabinieri.