Contro i malanni di stagione ecco 7 antibiotici naturali

975

Lo stato del sistema immunitario determina in larga misura lo stato di salute generale, infatti, rappresenta la migliore barriera contro possibili attacchi esterni da parte di “patogeni invasori”. In certe occasioni, tuttavia, le difese immunitarie si indeboliscono, l’organismo diviene più suscettibile alle infezioni e scatta la necessità di rafforzare l’esercito immunitario per salvaguardare la nostra salute. Per ostacolare i malanni di stagione ecco 7 antibiotici naturali

Acacia
È in grado di combattere batteri, funghi e microbi, ha proprietà anticatarrali, sedative ed antinfiammatorie. Inoltre, è un valido aiuto in caso di congiuntiviti, diarrea ed infezioni gengivali.

Aglio
Efficace contro batteri, virus, funghi e parassiti, rafforza le difese del sistema immunitario, abbassa la pressione sanguigna ed è un antispastico naturale. Ha, poi, anche proprietà antisettiche e riesce a contrastare infezioni dell’apparato gastrointestinale e delle vie aeree. Occhio, però, a non abusarne: potrebbe causare nausea!

Aloe
Ideale per combattere batteri, microbi e virus. Scongiura le infezioni in caso di scottature ed ha incredibili proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti.

Assenzio
Utile per combattere batteri, vermi e funghi, ha proprietà immunomodulatrici, antinfiammatorie e antipiretiche. Dal potere lenitivo ed antidolorifico, è indicato anche in caso di infezioni acute del cavo orale.

Echinacea
Ideale per combattere i sintomi del raffreddore. Nonostante sia un potente antinfiammatorio è sconsigliata a chi soffre di dolori articolari.

Liquirizia
Ha poteri antiossidanti, rilassanti, antispastici ed antistress. Inoltre, mantiene bassi i livelli di zuccheri nel sangue.

Propoli
Può contrastare 28 diversi ceppi batterici e svolge un’azione antivirale. È perfetta per disinfettare il cavo orale, ed è consigliata in caso di eczemi, screpolature, geloni e ferite.

Come sempre, prima di apportare modifiche alla vostra alimentazione vi invitiamo a chiedere consiglio al medico di fiducia.

Malanni di stagione? Scoprite con noi i 7 antibiotici naturali più potenti

Acacia
È in grado di combattere batteri, funghi e microbi, ha proprietà anticatarrali, sedative ed antinfiammatorie. Inoltre, è un valido aiuto in caso di congiuntiviti, diarrea ed infezioni gengivali.

Aglio
Efficace contro batteri, virus, funghi e parassiti, rafforza le difese del sistema immunitario, abbassa la pressione sanguigna ed è un antispastico naturale. Ha, poi, anche proprietà antisettiche e riesce a contrastare infezioni dell’apparato gastrointestinale e delle vie aeree. Occhio, però, a non abusarne: potrebbe causare nausea!

Aloe
Ideale per combattere batteri, microbi e virus. Scongiura le infezioni in caso di scottature ed ha incredibili proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti.

Assenzio
Utile per combattere batteri, vermi e funghi, ha proprietà immunomodulatrici, antinfiammatorie e antipiretiche. Dal potere lenitivo ed antidolorifico, è indicato anche in caso di infezioni acute del cavo orale.

Echinacea
Ideale per combattere i sintomi del raffreddore. Nonostante sia un potente antinfiammatorio è sconsigliata a chi soffre di dolori articolari.

Liquirizia
Ha poteri antiossidanti, rilassanti, antispastici ed antistress. Inoltre, mantiene bassi i livelli di zuccheri nel sangue.

Propoli
Può contrastare 28 diversi ceppi batterici e svolge un’azione antivirale. È perfetta per disinfettare il cavo orale, ed è consigliata in caso di eczemi, screpolature, geloni e ferite.

Come sempre, prima di apportare modifiche alla vostra alimentazione vi invitiamo a chiedere consiglio al medico di fiducia.