Covid: Ricciardi, misure del Dpcm non sono sufficienti

45

 “Le misure contenute nell’ultimo Dpcm sono un passo avanti, ma non sufficiente per affrontare la circolazione del virus in questo momento”, ha detto il consulente del ministro della Salute, Walter Ricciardi nel Tg de La7. “Le misure – ha aggiunto – vanno prese in modo proporzionato alla circolazione del virus e il virus in questo momento in alcune aree del nostro Paese dilaga incontrollato”.

“Le misure contenute nell’ultimo Dpcm sono un passo avanti, ma non sufficiente per affrontare la circolazione del virus in questo momento”, ha detto il consulente del ministro della Salute, Walter Ricciardi nel Tg de La7. “Le misure – ha aggiunto – vanno prese in modo proporzionato alla circolazione del virus e il virus in questo momento in alcune aree del nostro Paese dilaga incontrollato”.

E, stamattina, il viceministro per la Salute Pierpaolo Sileri, nel programma Agorà di Rai Tre, riferendosi al Dpcm sulle nuove misure anti Covid ha detto di aver “mpre pensato che laddove c’è un protocollo e dove il protocollo viene rispettato con rigore e severità il rischio contagio è sicuramente molto basso; su queste misure io non ero pienamente d’accordo, non sono, a dire il vero, pienamente d’accordo”.