E’ nato Pistacchio, un cane tutto verde

98

A Pattada, un comune in provincia di Sassari è nato un cane tutto verde, ma non si tratta né di un cartone animato né di uno scherzo. La nascita di cani con quel colore del pigmento si verifica nei Labrador a causa della biliverdina, una sostanza che si mescola al liquido amniotico della madre durante il parto.

Nei giorni scorsi Giannangelo Liperi e Cristian Mallocci, in località Palu ‘e Carru (Oschiri), in Sardegna, hanno assistito ad un lieto quanto insolito evento. Uno dei cuccioli di Labrador venuti al mondo venerdì scorso nella loro azienda agricola ha il pelo verde, diverso da quello degli altri quattro fratellini. “Quando sono andato a vedere come stava la cagna ho notato che aveva partorito ma uno dei cuccioli aveva un colore insolito: era verde – ha detto Cristian –. A quel punto sono andato dal mio compagno di lavoro Giannangelo, impegnato in altre faccende nell’azienda e ho esordito: ‘Hai mai visto un cane alieno?’Lui è rimasto stupito e così siamo andati insieme a vedere il piccolo di Labrador”. La prima supposizione è stata: ‘La cagna ha forse partorito sull’erba?’.

“Ma una volta preso il cuccioletto tra le mani – continua – abbiamo capito che era colore del suo pelo, era davvero verde. Non credevamo ai nostri occhi. Non riuscivamo a capire cosa fosse successo e così abbiamo cercato di documentarci su internet scoprendo che il raro evento è del tutto naturale”.

Come scrive La Nuova Sardegna, la nascita di cani verdi si verifica nei Labrador a causa della biliverdina, una sostanza che si mescola al liquido amniotico della madre durante il parto. Sembra che la sostanza colorante venga assunta dal cucciolo più debole. “Il piccolo Pistacchio, così lo abbiamo chiamato in onore al suo colore, sta bene e cresce a vista d’occhio come gli altri cuccioli – ha spiegato Cristian –. Pistacchio è diventato già la mascotte della campagna e ha attirato l’attenzione dei nostri figli che lo hanno visto in fotografia”. Ad ogni modo il verde del manto di Pistacchio andrà col tempo scomparendo lasciando spazio al suo naturale colore beige.